News

Il Circuito Storico partecipa al Convegno “Dolce Vita” della Barret International Group

Daniele Padelletti, Presidente dell’Associazione Circuito Storico Santa Marinella e Angela Tassone, Responsabile Marketing, hanno partecipato al Convegno “Dolce Vita” organizzato dalla Barrett International group per festeggiare i 60 anni dalle origini leggendarie della Dolce Vita romana che si è svolto a Roma il 18 Giugno 2018 presso la Sala della Protomoteca del Campidoglio dalle 10:00 alle 14:00.

E’ stata occasione per far conoscere ad una importante platea l’esperienza della Seconda Edizione del “Trofeo La Dolce Vita” svolta nel weekend precedente.

Clicca qui per vedere le foto

Leggi...

Secondo Trofeo “La Dolce Vita” – tutti i vincitori!

Circuito Storico di Santa Marinella tra motori, cultura e moda.

Il Presidente Daniele Padelletti: “Soddisfatti e felici, il pubblico ha apprezzato perché abbiamo coinvolto il territorio e proposto un parterre di autovetture altissima qualità”

È stato un week end all’insegna della cultura quello che ha visto protagonista il Circuito Storico di Santa Marinella che, dal 15 al 17 giugno, ha radunato oltre 40 auto immatricolate tra il 1920 e il 1970 nel territorio di Santa Marinella, Santa Severa, Tolfa, Civitavecchia e Bracciano.

Un parterre di autovetture di altissimo livello, modelli rari che concorrono nei circuiti italiani ed internazionali più prestigiosi, appartenute a personaggi storici del mondo dello spettacolo o della cultura italiana, con un Palmarès d’eccezione e con diverse partecipazioni alla Mille Miglia.

Proprio per la sua valenza culturale, la manifestazione ha ricevuto il patrocinio della Rai e della Fondazione Bambino Gesù Onlus. Giunto al suo secondo anno, il Circuito Storico ha dedicato questa edizione a Guglielmo Marconi, che proprio a Santa Marinella compì i suoi primi esperimenti, e ha visto come madrina d’eccezione la principessa Elettra Marconi, figlia dell’inventore della radio.

Sempre in tema radiofonico il trofeo ‘La Dolce Vita’, l’opera d’arte creata dal designer Stefano Notargiacomo come premio per il vincitore nella categoria “Best Of Show” e composto da parti di automobili e valvole di antiche radio d’epoca. Ad aggiudicarselo è stato il pilota Gianni Morandi, con la sua OM 665 Superba, del 1929. Questo modello di auto realizzò i primi piazzamenti di velocità nel primo Mille Miglia del 1927.

Spazio anche per i più piccoli, grazie alla collaborazione con la Fondazione Bambino Gesù Onlus, per la quale è stata promossa una raccolta fondi nel corso della premiazione di domenica attraverso una mostra delle auto disegnate dai piccoli pazienti dell’ospedale pediatrico. Al loro arrivo venerdì sera, gli equipaggi avevano fatto visita alla struttura ospedaliera con le loro auto, permettendo ai bambini di salire a bordo, per la gioia dei futuri piloti.

Sabato mattina le autovetture in gara sono state ospitate dal Comune di Tolfa, dove hanno potuto sfoggiare la loro eleganza sfilando nella piazza del Municipio. Nel pomeriggio, invece, appuntamento al Porto Turistico di Santa Marinella dove, dalle 16:00, il concessionario Centri Porsche di Roma – Autocentri Balduina, main sponsor dell’evento, ha messo a disposizione due modelli Porsche per un test drive.

La premiazione finale è avvenuta domenica 17 giugno presso il Castello di Santa Severa, alla presenza dei Sindaci dei Comuni coinvolti, di LazioCrea, del CONI, degli Sponsor e dell’Amministratore della Fondazione Bambino Gesù.

Ad ogni autovettura è stato abbinato un contributo musicale e un vestito a tema, in base al periodo storico dell’auto in gara. I vestiti, appositamente creati dalla Stilista Lara Roggi e indossati dalle modelle della scuola di portamento di Civitavecchia di Gloria Salipante.

A supporto della gara anche il Vespa Club di Santa Marinella di Giancarlo Fiorucci che, con una decina di modelli anni ‘50/ ‘60, ha accompagnato le auto durante la giornata finale. Ogni equipaggio ha ricevuto un’opera dell’artista Bruno Artedistorta. È stato inoltre messo in palio per i partecipanti un apparato cronometrico Digitech modello Borino S.

“Siamo soddisfatti e felici – spiega il Presidente del Circuito Storico di Santa Marinella Daniele Padelletti -. Il nostro obiettivo era coinvolgere il territorio e valorizzarlo attraverso la presenza di autovetture di livello. Il riscontro del pubblico e degli equipaggi che hanno partecipato all’iniziativa è andato ben oltre le nostre aspettative. Per il prossimo anno puntiamo quindi ad ampliare ancora di più il parterre di auto e le attività con i Comuni limitrofi”.

SCARICA PDF COMPLETO CON TUTTI I VINCITORI

Leggi...

2° Edizione del Circuito Storico Santa Marinella “Trofeo la Dolce Vita” – Tributo a Guglielmo Marconi.

COMUNICATO STAMPA

Santa Marinella, 10 aprile, 2018 – Torna il “Trofeo la Dolce Vita” per la 2° Edizione del Circuito Storico Santa Marinella, con tributo a Guglielmo Marconi. La manifestazione si svolgerà dal 15 al 17 giugno 2018 e la madrina d’eccezione sarà la Principessa Elettra Marconi. I risultati della precedente edizione che ci hanno incoraggiato a migliorare quella del 2018: «Quest’anno siamo riusciti ad arricchire ulteriormente l’esperienza grazie alla partecipazione di un parterre di autovetture di altissimo livello – dice il Presidente, Daniele Padelletti – nonché modelli rarissimi che generalmente concorrono nei circuiti italiani ed internazionali più prestigiosi; appartenute a personaggi storici del mondo dello spettacolo o della cultura italiana, con un Palmarès d’eccezione e che vantano diverse partecipazione alla più celebre Mille Miglia».

 

Il Trofeo d’Auto d’Epoca “La Dolce Vita”, consisterà in una prova di regolarità alla quale parteciperanno circa 40 auto immatricolate tra il 1920 e il 1968 che percorreranno un circuito organizzato in settori che toccheranno Santa Severa (zona del Castello), le città di Santa Marinella, Civitavecchia, Tolfa e Bracciano. A supporto della gara ci sarà il VESPA CLUB SANTA MARINELLA di Giancarlo Fiorucci che, con una decina di modelli Anni ‘50/ ‘60, accompagnerà le auto durante alcune porzioni del percorso. Il week-end sarà all’insegna della cultura, della storia e della moda, potendo godere della splendida cornice che offre il territorio. Perché oltre alle autovetture e alla gara, saranno organizzate mostre d’arte fotografica e sfilate di moda ispirate agli anni ‘20/ ‘60.

 

La manifestazione ha ricevuto il patrocinio della RAI – Radiotelevisione italiana ed avrà tra i partner più autorevoli l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, che sarà supportato con una raccolta fondi; mentre Autocentri Balduina, dal 1962 concessionario Porsche a Roma, sarà lo sponsor automotive. Sarà offerto come trofeo per la categoria “Best Of Show” un’opera del designer Stefano Notargiacomo e un’opera per ogni equipaggio dell’Artista Bruno Artedistorta. Sarà inoltre messo in palio sempre i partecipanti un apparato cronometrico Digitech modello Borino S.

 

Nella mattina di sabato 16 giugno, la prima tappa sarà nel Comune di Tolfa. Le auto d’epoca sfoggeranno tutta la loro eleganza nella Piazza del Municipio (P.za Vittorio Veneto) dalle 10:30. «L’evento, frutto del dialogo costante e fruttuoso tra istituzioni e associazioni culturali – dice il sindaco di Tolfa, Luigi Landi – rappresenta non solo un punto di riferimento importate per appassionati ed esperti in materia, ma anche l’occasione per incentivare e rafforzare il processo di apertura e fruizione turistica delle aree interne e delle eccellenze in esse presenti».

 

Invece il pomeriggio di sabato 16 giugno al Porto Turistico di Santa Marinella dalle ore 16:00 il concessionario Centri Porsche di Roma – Autocentri Balduina, metterà a disposizione due modelli Porsche per un test drive.

 

La premiazione delle autovetture avverrà domenica 17 giugno presso il chiostro del Castello di Santa Severa, alla presenza dei Sindaci dei Comuni coinvolti, di LazioCrea, del CONI, di ACI storico, degli Sponsor e dell’Amministratore della Fondazione Bambino Gesù.

Leggi...

Diventa Sponsor dell’Edizione 2018

Scarica qui la descrizione della manifestazione e le opportunità di marketing e decidi di sponsorizzare l’Edizione del 2018 che si terrà il primo weekend del prossimo Giugno!

Descrizione Manifestazione

Piano Sponsor

Leggi...

RADUNO PORSCHE 356: UN SUCCESSO AL CASTELLO DI SANTA SEVERA

COMUNICATO STAMPA

RADUNO PORSCHE AL CASTELLO DI S. SEVERA

Quando la passione incontra l’arte e la cultura

 

Santa Marinella, 21/09/2017 – Domenica 17 settembre, dalle ore 11.00, si è svolto presso il Castello di S. Severa, il Raduno Nazionale del Registro Italiano Porsche 356, organizzato in collaborazione con Daniele Padelletti promotore del Circuito Storico di Santa Marinella “Trofeo Dolce Vita”.

Leggi...

RADUNO PORSCHE AL CASTELLO DI S. SEVERA

COMUNICATO STAMPA

RADUNO NAZIONALE PORSCHE AL CASTELLO DI S. SEVERA

Domenica 17 settembre 2017

 

Santa Marinella, 13/09/2017 – Domenica 17 settembre, dalle ore 11.00, si terrà al Castello di S. Severa, il Raduno Nazionale del Registro Italiano Porsche 356, organizzato in collaborazione con Daniele Padelletti promotore del Circuito Storico di Santa Marinella “Trofeo Dolce Vita”. La manifestazione ha il patrocinio del Comune di S. Marinella e della Regione Lazio.

raduno nazionale registro italiano porsche

I “Club Porsche 356” sono 16 nel mondo, quello italiano nato nel 1982, è riconosciuto dalla casa madre ed è attualmente è il secondo in Europa per numero di soci iscritti, dopo la Germania, dove negli anni ‘50’, sono nati i primi club di appassionati e terzo nel mondo, dietro al mitico Type 356 negli Stati Uniti.

Gli organizzatori ringraziano per la collaborazione il Sindaco Roberto Bacheca, il Delegato al Castello Emanuele Minghella, LAZIOcrea, Coopculture e il Registro Italiano Porsche 356. Si ringrazia inoltre l’artista locale Bruno Beltramo che farà dono di una sua opera d’arte.

 

L’evento costituisce un grosso richiamo per tutti gli appassionati di automobili, si svolgerà secondo il seguente programma:

  • Ore 11,00 – Arrivo degli equipaggi e allineamento al piazzale del Castello di Santa Severa;
  • Ore 11,30 – Visita guidata del Castello riservata ai partecipanti del raduno;
  • Ore 12,00 – Conferimento di targhe e onorificenze da parte del Sindaco Roberto Bacheca, del Delegato al Castello di S. Severa Emanuele Minghella e dell’ideatore del Circuito Storico Santa Marinella Daniele Padelletti al Presidente del Registro Italiano Porsche Renzo Ponzanelli.

Con l’occasione sarà annunciata la 2^ Edizione del “Trofeo Dolce Vita” del Circuito Storico di Santa Marinella, intitolato questa volta a Guglielmo Marconi e di cui sarà Madrina la Principessa Elettra Marconi, già Cittadina Onoraria di S. Marinella.

 

Ufficio Stampa

Circuito Storico Santa Marinella

Per qualsiasi informazione: circuitostoricosantamarinella@gmail.com

Leggi...

Primo Trofeo “La Dolce Vita” – I risultati

Santa Marinella, 3 luglio 2017 –  Si è svolto lo scorso week end, tra il 30 giugno e 2 luglio 2017, la 4^ edizione del S. Marinella Short Film Festival e la Prima Edizione del Circuito Storico Santa Marinella – Trofeo “La Dolce Vita” – Tributo Roberto Rossellini. L’Associazione Culturale Santa Marinella Viva, in collaborazione e con il Patrocinio gratuito della Regione Lazio, del Comune di S. Marinella, il Castello di S. Severa, il Museo del Mare e la Coop Culture e la Proloco di S. Marinella, ha organizzato il Festival del Cinema dando spazio a cortometraggi italiani ed internazionali di una qualità al di sopra delle aspettative e a seguire il Primo Circuito Storico di S. Marinella – Trofeo d’Auto d’Epoca “La Dolce Vita” che si proponeva invece di intrecciare la magia del cinema con lo sport: circa 30 autovetture d’epoca, rievocando la storica Mille Miglia che passava anche da Santa Marinella, ha effettuato una gara di regolarità percorrendo i punti storici culturali della cittadina, che hanno caratterizzato fin dagli anni ‘20 la cittadina balneare soprannominata “Perla del Tirreno”. Furono quelle dal 1947 al 1950 le edizioni della “Mille Miglia” che transitarono da Santa Marinella (tra le auto presenti alla manifestazione ricordiamo la Fiat 1100 s mille miglia che partecipò all’edizione del 1949 e la Taraschi Giaur 750 Sport nella edizione del 1950) e nel 1962 furono girate le sequenze del film “il Sorpasso” di Dino Risi con Vittorio Gassman e Jean-Louis Trintignant. Inoltre per oltre 20 anni hanno vissuto nella cittadina i celebri Roberto Rossellini ed Ingrid Bergman. È stata una giornata dove lo sport, la cultura e il cinema hanno dato la possibilità di creare un volano strategico per valorizzare l’offerta turistica della città balneare dove il mare, incanta milioni di visitatori. L’evento è stato patrocinato sempre dalla Regione Lazio, dal CONI Regionale del Lazio, dal Comune di S. Marinella, la Proloco di S. Marinella, dall’ACI Storico, dal Jaguar Drivers’ Club Italy.

 

Durante questa giornata tutti gli equipaggi e i partecipanti hanno potuto visitare i luoghi più suggestivi della città come Villa Bergman, il Castello di S. Severa, la Torre Saracena, il Centro di Torre Chiaruccia dove Marconi eseguiva i suoi esperimenti, e tutte le magnifiche ville Liberty che contornano S. Marinella da oltre un secolo e la caratteristica Piazza Trieste al ridosso di Castello Odescalchi.

 

Tutte le auto in gara sono state prodotte tra il 1937 e il 1964 e una buona parte vanta delle partecipazioni a film o sono legate a personaggi che rappresentano il cinema italiano: la Triumph TR3-A nella “Dolce Vita” di Fellini; la Jaguar XK150-OTS appartenuta all’attrice e Principessa di Monaco Grace Kelly; la Triumph TR2 Sport del grande Marcello Mastroianni; l’ALFA ROMEO 2000 SPIDER, auto protagonista del film “Gallo Cedrone” con Carlo Verdone. “Ringrazio l’Amministrazione Comunale nella persona del Sindaco Roberto Bacheca e la Presidente dell’Associazione Culturale Santa Marinella Viva Sonia Signoracci per aver condiviso il percorso e aiutato a promuovere il progetto Circuito Storico di Santa Marinella – dichiara Daniele Padelletti, ideatore del Primo Trofeo “La Dolce vita” –  4 anni in cui la collaborazione e la condivisione degli obiettivi, che riguardano la valorizzazione del Territorio e la diffusione del Patrimonio Culturale cinematografico, sono stati sempre uno dei traguardi principali da raggiungere”. “Un weekend all’insegna di eventi prestigiosi – ha commentato il Sindaco di Santa Marinella, Roberto Bacheca – che l’Associazione Santa Marinella Viva ripropone anche in questa stagione estiva per i nostri concittadini e turisti. Eventi di altissima qualità come lo Short Film Festival, giunto alla sua 4^ edizione, che ha previsto la partecipazione di numerosi filmaker da tutto il mondo, e che promuove e valorizza il nostro immenso patrimonio storico e culturale, anche attraverso la partecipazione degli studenti del Liceo Scientifico Galilei. Accolgo con grande piacere inoltre, ed un pizzico di nostalgia, il Primo Trofeo “La Dolce Vita” – tributo a Roberto Rossellini. Le auto d’epoca, che hanno attraversato i luoghi più affascinanti della nostra città, facendoci tornare indietro nel tempo e assaporare e vivere quelle emozioni che la storia dell’automobilismo da sempre ci regala, fino agli anni della “Dolce Vita”, quando le spiagge di Santa Marinella e Santa Severa erano frequentate da illustri personaggi del mondo dello spettacolo, del cinema, dello sport e della letteratura. E’ stata questa, senza dubbio, una grande opportunità per promuovere e valorizzare l’immagine della nostra città e far conoscere al mondo l’immenso patrimonio di cui disponiamo, sia in termini storici e archeologici che culturali e scientifici-letterari. Ringrazio pertanto tutti coloro che hanno collaborato e sostenuto questa iniziativa, convinto che la stessa potrà essere riproposta anche in altri comuni e per il prossimo anno riscuotendo ancora successo”.

 

I PREMI:

Classifica Gara di Regolarità:

1° – Porsche 550 Rs Spyder  – F. Mantovani

2° – Taraschi Giaur 750 Sport – G. De Angelis

3° – Lancia Aurelia B20 – R. Sciullo

 

Concorso di eleganza:

 

Categoria Fashion: Equipaggio Carnevali Aurelio – Lancia Flaminia Touring Convertibile Superleggera – 1960

Categoria Sport: Equipaggio Begliomini Roberto, Bramanti Manuela – Cisitalia Ermini 202 spyder – 1952

Categoria La Migliore Conservata: Equipaggio Salzano Antonello – Ferrari 250 GT – 1960

Categoria Eleganza: Equipaggio Straffi Renato, Piccirilli Rinaldo – Lancia Flaminia Sport Coupè Zagato – 1962

Categoria Best of Show: Equipaggio Berardi Fabio, Salzano Anita – Jaguar XK 150 OTS – 1960

Categoria Equipaggio Più giovane: De Angelis Maria Elisa e Francesca – Taraschi Giaur 750 Sport – 1950

Categoria Long Road: Equipaggio Tenconi Pietro e Anna (Moriconi Patrizio Moro Samantah) – Osca MT4 Sport 1100 – 1954

 

Scarica il file in pdf: CLASSIFICA COMPLETA

 

Ufficio Stampa Associazione Culturale Santa Marinella Viva

Per tutte le informazioni:
circuitostoricosantamarinella@gmail.com
Daniele 333.6706451

Leggi...

Primo Trofeo “La Dolce Vita” – Comunicato stampa

Comunicato Stampa

4^ edizione S. Marinella Short Film Festival
e
Circuito Storico S. Marinella 1° Trofeo “La Dolce Vita”
Tributo Roberto Rossellini
30 giugno, 1 e luglio 2017

Santa Marinella, 27 giugno 2017 – L’Associazione Culturale Santa Marinella Viva, in collaborazione e con il Patrocinio gratuito del Comune di S. Marinella, il Castello di S. Severa, il Museo del Mare e la Coop Culture e la Proloco di S. Marinella, organizzerà nel week end tra il 30 giugno e 2 luglio 2017, la 4^ edizione del S. Marinella Short Film Festival e la Prima Edizione del Circuito Storico Santa Marinella – Trofeo “La Dolce Vita” – Tributo Roberto Rossellini. Il Festival del Cinema sarà dedicato ai cortometraggi italiani ed internazionali che anche quest’anno propongono dei film di una qualità al di sopra delle aspettative. Provengono da molti paesi stranieri tra i quali Spagna, Malta, Germania, Portogallo, Russia, Francia, Iraq. La giuria composta dal Presidente Rosario Tronnolone giornalista di Radio Vaticana e critico cinematografico; Luigi Parisi regista di fiction di successo come l’ultima serie di Onore e Rispetto con Gabriel Garko, Il Bello dello Donne con Giuliana De Sio; Agostino De Angelis attore e regista di teatro di successo che con le sue performance nei luoghi storici italiani più suggestivi persegue l’obiettivo di valorizzare i monumenti storici delle città; Mario Parruccini regista di successo che ha lavorato con grandi attori come Francesco Apolloni e Raoul Bova e molti altri, nonché vincitore delle prime due edizioni del Festival.
Quest’anno verrà dato ampio spazio anche alla categoria “corto scuola”, quindi ai ragazzi del Liceo Scientifico di S. Marinella che hanno realizzato nell’ambito del Progetto “Ciak Scuola”, sempre ideato dalla nostra associazione, dei cortometraggi alcuni dei quali saranno presentati durante il Festival. Il Primo Circuito Storico di S. Marinella – Trofeo d’Auto d’Epoca “La Dolce Vita” invece sarà un evento sportivo dove 30 autovetture d’epoca eseguiranno una gara di regolarità percorrendo i punti storici culturali di S. Marinella, che hanno caratterizzato fin dagli anni ‘20 la cittadina balneare soprannominata “Perla del Tirreno”. L’evento è patrocinato dalla Regione Lazio, dal CONI Regionale del Lazio, dal Comune di S. Marinella, la Proloco di S. Marinella, dall’ACI Storico, dal Jaguar Drivers’ Club Italy. Il termine “Storico” che qualifica la manifestazione sportiva intende richiamare radici locali importanti legate non solo a letteratura e cinema, ma anche alla Scienza, ai beni architettonici e a quelli archeologici. Qui transitarono dal 1947 al 1950 le edizioni della “Mille Miglia” e nel 1962 furono girate le sequenze del film “il Sorpasso” di Dino Risi con Vittorio Gassman e Jean-Louis Trintignant. Inoltre per oltre 20 anni hanno vissuto nella cittadina i celebri Roberto Rossellini ed Ingrid Bergman. Sarà una giornata lo sport, la cultura e il cinema viaggeranno insieme per creare un volano strategico per valorizzare l’offerta turistica della città balneare dove il mare, ancora sorprendentemente cristallino, incanta milioni di visitatori.
Durante questa giornata sarà possibile visitare i luoghi più suggestivi della città come Villa Bergman, il Castello di S.Severa, la Torre Saracena, il Centro di Torre Chiaruccia dove Marconi eseguiva i suoi esperimenti, e tutte le magnifiche ville Liberty che contornano S.Marinella da oltre un secolo e la caratteristica Piazza Trieste al ridosso di Castello Odescalchi. Tutte le auto che parteciperanno sono immatricolate tra il 1950 e il 1964 e in parte alcune delle più prestigiose sono legate al mondo del cinema, ad esempio avremo l’auto appartenuta all’attrice e Principessa di Monaco Grace Kelly, l’auto protagonista del film “Gallo Cedrone” con Carlo Verdone e alcuni esemplari del film La Dolce Vita, alcune di esse hanno preso parte alla Mille Miglia di velocità ante 1957. Il tutto si concluderà il 2 luglio con una serata in omaggio a Totò con ospiti il critico cinematografico Rosario Tronnolone e la nipote dell’attore Elena Anticoli De Curtis dove è previsto un interessante dibattito e la proiezione di alcuni filmati, il tutto correlato da un angolo dedicato a Totò. Si ringrazia l’Amministrazione Comunale nella persona del Sindaco Roberto Bacheca per aver condiviso con noi un percorso di 4 anni dove la collaborazione e la condivisione degli obiettivi, che riguardano la valorizzazione del Territorio e la diffusione del Patrimonio Culturale cinematografico, sono stati sempre uno dei traguardi principali da raggiungere. “Un weekend all’insegna di eventi prestigiosi – ha commentato il Sindaco di Santa Marinella, Roberto Bacheca – che l’Associazione Santa Marinella Viva ripropone anche in questa stagione estiva per i nostri concittadini e turisti. Eventi di altissima qualità come lo Short Film Festival, giunto alla sua 4^ edizione, che prevede la partecipazione di numerosi filmaker da tutto il mondo, e che promuove e valorizza il nostro immenso patrimonio storico e culturale, anche attraverso la partecipazione degli studenti del Liceo Scientifico Galilei. Accolgo con grande piacere inoltre, ed un pizzico di nostalgia, il Primo Trofeo “La Dolce Vita” – tributo a Roberto Rossellini. Le auto d’epoca, che attraverseranno i luoghi più affascinanti della nostra città, ci faranno tornare indietro nel tempo, assaporare e vivere quelle emozioni che la storia dell’automobilismo da sempre ci regala, fino agli anni della “Dolce Vita”, quando le spiagge di Santa Marinella e Santa Severa erano frequentate da illustri personaggi del mondo dello spettacolo, del cinema, dello sport e della letteratura. Ed infine l’omaggio a Totò, che a Santa Marinella amava trascorrere alcuni momenti del suo tempo libero. E’ questa, senza dubbio, anche una grande opportunità per promuovere e valorizzare l’immagine della nostra città e far conoscere al mondo l’immenso patrimonio di cui disponiamo, sia in termini storici e archeologici che culturali e scientifici-letterari. Ringrazio pertanto tutti coloro che hanno collaborato e sostenuto questa iniziativa, convinto che la stessa conseguirà un indiscutibile successo”.

 

Ufficio Stampa Associazione Culturale Santa Marinella Viva

Per tutte le informazioni:
http://www.santamarinellaviva.it/
www.circuitostoricosantamarinella.it – circuitostoricosantamarinella@gmail.com
Sede: Via Pontenuovo, 42 – 00058 Santa Marinella (RM) – tel. 338.2504312/ 333.6706451

Leggi...

A S.MARINELLA….un’estate con le AUTO D’epoca dei marchi più prestigiosi.

Sabato 3 Giugno è previsto il raduno della MG Car Club d’Italia – Registro Italiano MG, uno degli equipaggi coinvolti anche nell’evento “CIRCUITO STORICO SANTA MARINELLA, TROFEO D’AUTO D’EPOCA – 1^ edizione”, che si terrà invece il 1° luglio 2017.
L’Associazione S.Marinella Viva, nella persona di Daniele Padelletti (ideatore del Progetto del Trofeo d’Auto di luglio) collaborerà all’organizzazione del raduno.
MG Car Club d’Italia – Registro Italiano MG è un’Associazione legalmente costituita ed è il club nazionale monomarca che riunisce gli appassionati dello storico marchio inglese presenti sul territorio nazionale. L’associazione fu fondata a Roma nella primavera del 1973 da Paolo Bordini su mandato MG Car Club Ltd of England. Il Club originario nato ad Abingdon nella fabbrica MG nel 1930 oggi coordina tutti gli MG Car Club del mondo, custodi dei ricordi del marchio glorioso MG.
MG ringrazia ringrazia il Castello di Santa Severa (Regione Lazio, Lazio Crea e Coopculture), l’Amministrazione Comunale nelle persone del Sindaco Roberto Bacheca e l’Assessore Minghella per la collaborazione riguardo i rapporti con gli Enti del Castello che hanno contribuito attivamente alla promozione ed organizzazione dell’iniziativa legata alla storia e alla cultura del territorio.
Durante la mattina del 3 giugno le automobili storiche, tutte prodotte intorno al 1960, saranno esposte nel piazzale antistante l’ingresso del Castello di Santa Severa, mentre nel pomeriggio sarà effettuato un giro promozionale per le vie più importanti di Santa Marinella, come Lungomare Guglielmo Marconi o Torre Chiaruccia.

Ufficio Stampa
Associazione Culturale Santa Marinella Viva
Per info circuitostoricosantamarinella@gmail.com

Leggi...